Guida ai prestiti UniCredit per le imprese di luglio 2018

Guida ai prestiti UniCredit per le imprese di luglio 2018

Per le imprese e i liberi professionisti servono soluzioni di finanziamento dedicate, capaci di soddisfare particolari esigenze relativamente a tempistiche, importi e gestione. Banche e finanziarie propongono quindi prodotti su misura che è possibile confrontare per valutarne le condizioni. Vediamo attraverso qualche esempio come si articolano i prestiti per le imprese UniCredit.

UniCredit offre un’ampia gamma di finanziamenti che si differenziano in base agli obiettivi e alla tipolog iadi impresa. Un servizio di Fast Credit disponibile in filiale consente di abbreviare i tempi per l’approvazione della richiesta.

Per soluzioni rapide alla necessità di ottenere liquidità UniCredit mette a disposizione un fido per cassa, destinato a imprese e professionisti, senza un limite prefissato, ma per un importo che dipende dalla capacità di rimborso valutata in sede di richiesta, e anche un fido per anticipo fatture. Quest’ultima soluzione dà alle imprese che cercano liquidità la possibilità di avere un prestito nella forma di un anticipo dei crediti vantati presso i clienti, presentando alla banca le fatture emesse ma non ancora incassate e non scadute, per una cessione. Se il problema dell’impresa è avere un anticipo per l’acquisto di merci o di scorte di magazzino, UniCredit propone un finanziamento di durata massima 120 giorni che viene accordato sulle fatture di acquisto presentate dall’impresa alla banca. Alla scadenza il prestito viene rimborsato per addebito diretto in un’unica soluzione. In alternativa il prestito CreditPiù serve a ottenere fino a 10.000 euro per esigenze di varia natura, da rimborsare con tempistiche tra i tre e i trentasei mesi.

UniCredit propone inoltre tre soluzioni di leasing, strumentale per macchinari e attrezzature, immobiliare e infine targato, per veicoli commerciali e industriali, e nautico per le imbarcazioni da diporto.

Per i liberi professionisti e gli studi aderenti a Confprofessioni UniCredit prevede un fido associati fino a 10.000 euro disponibile in 48 ore, anticipi sulle parcelle e sugli incarichi, finanziamenti necessari alla formazione, all’acquisto di strumenti, a rateizzare i contributi per le casse previdenziali.