Guida ai prestiti Findomestic più convenienti per il 2019

Guida ai prestiti Findomestic più convenienti per il 2019

Findomestic, finanziaria del gruppo BNL BNP Paribas, propone prestiti personali di importo variabile tra 1.000 e 60.000 euro adatti a diverse finalità e con la possibilità di scegliere, tra le diverse modalità di rimborso, anche la cessione del quinto o il credito revolving.

Ecco una breve guida relativa ai prestiti Findomestic più convenienti per il 2019.

La gamma di prestiti personali Findomestic va dai prestiti auto, moto e camper per arrivare alle ristrutturazioni, al piccolo immobiliare, alle spese per elettrodomestici e arredamento. Si possono inoltre finanziare con Findomestic le attività del tempo libero e gli studi, le cerimonie, le attività sportive.

La somma richiesta viene versata in conto corrente ed ogni mese sul conto verrà poi addebitata la rata fino al termine del rimborso. I tassi di interesse applicati variano in base a frequenti promozioni. Se il prestito viene sottoscritto on line tramite firma digitale i costi accessori sono quasi azzerati, inclusa l’istruttoria. Un prestito personale Findomestic può essere richiesto dopo aver compiuto 18 anni e con un’età massima a fine piano di 75 anni. È necessario avere un reddito dimostrabile, un conto corrente e la residenza in Italia.

I lavoratori dipendenti e i pensionati possono richiedere a Findomestic un prestito da rimborsare tramite cessione del quinto, vale a dire con trattenuta diretta alla fonte di una rata fissa, che non potrà mai superare il 20% dell’assegno mensile. È una soluzione a zero spese di intermediazione e gestione della pratica, con un piano di rimborso fino a 10 anni. La richiesta può essere inoltrata anche on line, senza impegno, per verificare la fattibilità dell’operazione. I lavoratori delle amministrazioni statali e pubbliche gestiti tramite NoiPA possono aggiungere alla cessione del quinto Findomestic anche un prestito delega.

La terza soluzione per ottenere un prestito Findomestic è sottoscrivere una delle carte di credito della gamma a opzione revolving, Carta Nova, Carta Aura e Aura Gold, oppure la carta Option Plus, che apre una linea di credito di 1.500 euro. Le carte Findomestic permettono di utilizzare il pagamento rateale in più occasioni anche distanti nel tempo, rinnovando di volta in volta il plafond disponibile rimborsando il debito, ma hanno tassi di interesse sul rimborso più elevati rispetto a un prestito tradizionale o una cessione del quinto.