Finanziamento a tasso zero

Un finanziamento a tasso zero è una particolare tipologia di credito al consumo. In questo caso viene offerta al consumatore finale la possibilità di acquistare un bene o un servizio pagando a rate l'importo dovuto senza che questo sia maggiorato dagli interessi.

In un finanziamento a tasso zero è il TAN (Tasso Annuo Nominale) a essere azzerato. Avere un finanziamento con un TAN pari a zero significa che nel calcolo della rata mensile non viene inserita una quota di interessi, ma ciò non vuol dire che il finanziamento sia del tutto privo di spese a carico del cliente. Il TAEG, ovvero il tasso effettivo applicato al prestito, potrebbe essere diverso da zero, per effetto della presenza di costi di istruttoria, di spese accessorie o di commissioni per l'incasso delle rate. Prima di richiedere un finanziamento è importante verificare le condizioni economiche del prestito, controllando il volume del TAEG in modo da avere un'indicazione precisa dei costi effettivi legati all'operazione.

Nei cosiddetti finanziamenti a tasso zero reale entrambi i tassi di interesse sono pari a zero: il cliente potrà dilazionare nel tempo il proprio acquisto senza dover sostenere alcun costo. In questo caso è il rivenditore che si accolla il pagamento di commissioni e interessi richiesti dall'istituto di credito che eroga il finanziamento.