Banco di Sardegna

Banco di Sardegna

Nato nel 1953 a seguito della fusione tra il Banco di Sardegna di Cagliari e l'Istituto di Credito Agrario per la Sardegna, il Banco di Sardegna s.p.a è un istituto di credito profondamente radicato nel territorio sardo. La banca, parte del Gruppo BPER, conta 374 sportelli, di cui 346 in Sardegna. Main sponsor della squadra di basket di Sassari militante in Lega A, la banca offre servizi e soluzioni ad hoc dedicate ai privati, alle famiglie, alle imprese, ai liberi professionisti e agli enti pubblici ed è promotrice di numerose iniziative a favore della cultura e dell'identità isolana.

Conti

Oltre al conto di base pensato per chi ha esigenze finanziarie contenute e ai conti business per le imprese di ogni dimensione,è ampia la varietà di conti correnti banco di Sardegna, tra cui Smarty_Contonline senza spese di apertura e con operazioni illimitate online e Banco Prova 6+6 per i nuovi clienti che hanno l'opportunità di testare i prodotti e i servizi a condizioni agevolate.

Carte

Oltre alle tradizionali carte di credito, di debito e PagoBancomat, tra le carte proposte da Banco di Sardegna, Carta Corrente, la prepagata ricaricabile munita di codice IBAN per effettuare le principali operazioni bancarie senza essere titolari di un conto corrente e PayUp, ideale per gli acquisti sul web e richiedibile anche dai minorenni.

Mutui

Molto ampia è l'offerta di mutui Banco di Sardegna destinati all'acquisto di immobili di prima e seconda abitazione a tasso fisso, misto o variabile. Per la costruzione di immobili destinati ad uso abitativo, per l'acquisto di locali non destinati ad uso abitativo, per le ristrutturazioni, per lo smobilizzo dei crediti e per ottenere liquidità, sono disponibili Mutuo Classico Fisso e Mutuo Classico BCE.

Prestiti

Banco di Sardegna offre prestiti personali ai privati da 2.000 a 30.000 euro per affrontare spese impreviste o altrimenti insostenibili e prestiti personali per spese legate al risparmio energetico o all'acquisto di impianti per la produzione di energia da fonti alternative. Per le imprese e per i liberi professionisti, sono disponibili prestiti a breve o medio termine finalizzati all'acquisto di beni o di servizi funzionali allo svolgimento dell'attività d'impresa o professionale.