Banco di Brescia

Banco di Brescia

Il Banco di Brescia nasce nel 1999 per effetto del conferimento in capo allo stesso della maggior parte delle attività di commercial banking di Banca Lombarda e Piemontese spa. Parte del Gruppo UBI Banca dall'aprile 2007, l'istituto di credito con sede nello storico Palazzo Martinengo Villagana in corso Martiri della Libertà a Brescia conta oggigiorno circa 2.400 dipendenti e 288 sportelli localizzati in Lombardia, in Veneto, nel Trentino Alto Adige, in Friuli Venezia Giulia e nel Lazio. Leader del mercato del credito nella provincia di Brescia e realtà di primo piano a livello nazionale, la banca mette a disposizione una gamma completa di prodotti e di servizi rivolti alle famiglie e alle imprese, in linea con la sua tradizionale e consolidata vicinanza alle esigenze della clientela.

Mutui

I mutui erogati dall'istituto di credito per l'acquisto, la costruzione o la ristrutturazione di immobili sono particolarmente flessibili: si può scegliere tra il tasso fisso, variabile o misto. Con Mutuo Open ogni due anni è possibile cambiare il tasso, mentre Mutuo Serie Flessibile permette di sospendere le rate fino a 18 mesi.

Prestiti

Per i privati, Creditopplà è una linea di prestiti con addebito diretto in busta paga o sul cedolino della pensione. Per i giovani, i finanziamenti Start Up consentono di sviluppare un progetto imprenditoriale grazie ad un prestito a tasso variabile fino a 50.000 euro. Per le aziende sono disponibili strumenti di finanziamento a breve termine per gestire le necessità correnti e le esigenze improvvise di liquidità.

Conti

I conti correnti proposti dal Banco di Brescia soddisfano le aspettative di coloro che ricercano un prodotto completo e flessibile. QUBÌ è il conto articolato in quattro moduli che prevede un canone fisso mensile azzerabile per gli under 30. Per le imprese, Utilio è il conto a pacchetto, disponibile in tre versioni, con un elevato numero di operazioni bancarie annue comprese nel canone.

Carte

Oltre alla carta di credito Libra, alla carta di debito Libramat e alle carte di credito aziendali Libra, la banca offre un'ampia gamma di carte prepagate. Enjoy è la carta ricaricabile con IBAN da utilizzare come strumento di pagamento in alternativa al conto corrente, mentre Enjoy Business è la prepagata nominativa dedicata ai liberi professionisti, agli artigiani, ai commercianti e alle imprese di piccole dimensioni.