Banca d'Alba

Banca d'Alba

Con una presenza capillare sul territorio compreso tra il Piemonte e la Liguria la Banca d'Alba si presenta come uno degli istituti di credito di riferimento nelle provincie di Cuneo, Torino, Alessandria, Asti, Imperia, Savona e Verbano Cusio Ossola. La banca appartiene alle banche di credito cooperativo, ovvero a quell'insieme d'istituti di credito nati per volontà delle comunità locali e il cui nucleo di soci si occupa di perseguire il bene della comunità locale attraverso delle politiche di credito, finanziamento e risparmio agevolate. Oggigiorno il numero dei soci della banca è di circa 50000, un numero considerevole ed è inoltre bene ricordare che non è necessario essere soci per poter aprire un conto e in generale per usufruire dei servizi dell'istituto.
La banca nella sua attuale forma nasce piuttosto recentemente, nel 1998, dalla fusione di tre casse rurali tutte all'opera da oltre un secolo: la banca di Vezza d'Alba, quella di Gallo di Grinzane Cavour e quella di Diano d'Alba.

Conti

Ancora oggi la Banca d'Alba si distingue per la passione con cui si occupa degli interessi del territorio locale e dei suoi abitanti seppur con un'ottica moderna e un carattere dinamico che le permette di essere competitiva sia a livello dei servizi offerti che dei costi di gestione. Daiconto Banca d'Alba sono davvero molteplici ed efficienti.

Carte

L'emissione di carte di credito di Banca d'Alba e le carte prepagate sono disponibili anche per le imprese.

Mutui

Le offerte di mutuo Banca d'Alba sono molto ampie e permettono di di scegliere tra il tasso fisso, variabile o misto, non solo per l'acquisto della casa ma anche per la ristrutturazione dell'abitazione.

Prestiti

I finanziamenti offerti da Banca d'Alba sono svariati e ideati per andare incontro alle esigenze più variegate dei propri clienti, siano essi privati o imprese. Per i pensionati e i dipendenti sono disponibili soluzioni ad hoc relative alla cessione del quinto dello stipendio o della pensione. Alle famiglie, invece, sono dedicati prestiti per finanziare piccoli beni o servizi, anche della durata flessibile.